wetpix, perché?

Wetpix. Perché? Ecco la domanda che mi hanno fatto in molti, e mi sono fatto anch’io prima di aprire questo blog.

Credo sia superfluo soffermarsi sul nome (wet+pix), mi pare ovvio, essendo tutti noi accomunati dalla passione per le immersioni e la fotografia. Ma veniamo al “perché” di questo blog.

Molti amici e conoscenti mi chiedono spesso consigliinformazioni e opinioni su prodotti e tecniche, alla ricerca di soluzioni a problemi riscontrati durante le riprese, o semplicemente perché vogliono condividere le loro scoperte di nuove tecniche di fotografiche e la loro crescita nella fotografia subacquea.

Ho deciso quindi di aprire questo blog per parlare di fotografia, e sopratutto di fotografia subacquea, per creare un luogo dove tutti possono prendere spunto per crescere nella loro passione – che continua ad essere anche la mia, nonostante lo faccia di lavoro da molti anni.

Si, lo so, esistono decine, centinaia, forse migliaia di pagine sull’argomento, nell’universo telematico, ma questa non vuole essere una guida per tutte le stagioni, un posto dove trovare tonnellate di informazioni, raccolte spesso in giro per la rete. No, questo blog è più un diario pratico basato sulle mie esperienze professionali, sulle tecniche fotografiche che uso quotidianamente, sulle attrezzature che ho provato (personalmente!), sui problemi che si incontrano facendo fotografia (che ho riscontrato io) e su come risolverli. Insomma, porto su queste pagine la mia esperienza di fotografo professionista, con un buon numero di scatti – e di immersioni – sulle spalle, e spero molti altri ancora da realizzare.

Nella sezione News potrete trovare le ultime novità del settore, direttamente dai produttori.

Ogni tanto mi diletto ad arricchire la sezione Esperienze con qualche post “salato”, frutto della mia passione per il mare.

Vi invito a scrivermi per propormi nuovi argomenti e raccontarmi le vostre esperienze, risponderò attraverso le pagine di questo blog (o via e-mail, per consulenze private). Ogni messaggio che mi invierete riceverà una risposta, e potrà essere lo spunto per un nuovo articolo da condividere con gli altri.

Buone bolle!